Servizio civile universale

È stato pubblicato il bando per la selezione di 71.550 operatori volontari da impiegare in progetti afferenti a programmi di intervento di Servizio civile universale da realizzarsi in Italia e all’estero.

Fino alle ore 14 di venerdì 10 febbraio 2023 è possibile presentare domanda di partecipazione, per giovani tra i 18 e i 29 anni, ad uno dei progetti che si realizzeranno tra il 2023 e il 2024 su tutto il territorio nazionale e all’estero.

I progetti hanno una durata tra 8 e 12 mesi, con un orario di servizio pari a 25 ore settimanali (oppure con un monte ore annuo che varia, in maniera commisurata, tra le 1.145 ore per i progetti di 12 mesi e le 765 ore per i progetti di 8 mesi, articolato su cinque o sei giorni a settimana).

Gli operatori volontari selezionati sottoscrivono con il Dipartimento per le Politiche giovanili e il Servizio civile universale un contratto che fissa l’importo dell’assegno mensile per lo svolgimento del servizio in € 444,30.

Per poter partecipare alla selezione occorre individuare il progetto di Servizio civile universale su cui essere impegnati seguendo le indicazioni disponibili cliccando qui.

Per ricevere un orientamento personalizzato alla sede di servizio più adatta, contattate il Csv Belluno Treviso (referenti: Paolo Capraro per Belluno, Erica De Pieri e Mariapia Scattareggia per Treviso).

Gli aspiranti operatori volontari dovranno presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda online (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it entro e non oltre data e ora di cui sopra seguendo sempre le indicazioni disponibili cliccando qui.

Scopri tutte le progettualità riguardanti il territorio di Belluno (clicca qui) e quello di Treviso (clicca qui).

Contattaci per informazioni