Laboratorio “Scuola e volontariato” / Percorsi formativi in aula

Il Telaio

Il Laboratorio Scuola e Volontariato del Csv Belluno Treviso presenta le proposte formative per l’a.s. 2023-2024, rivolte alle Scuole Secondarie di 2° grado e agli Istituti Comprensivi della provincia di Treviso:

  • Il Telaio – proposte per tessere cittadinanza” è l’opuscolo che raccoglie i progetti a carattere provinciale per i quali il Laboratorio Scuola e Volontariato è impegnato direttamente dalla fase di ideazione alla realizzazione concreta;
  • per costruire, invece, un canale di comunicazione privilegiato tra Scuola e Associazioni, è possibile fruire di “Tracce da seguire, tracce da segnare”, una guida ai percorsi formativi ideati dal volontariato trevigiano: gli interessati potranno così interfacciarsi agilmente con i referenti delle organizzazioni, per definire tempi e modalità di realizzazione degli interventi.

Il Laboratorio Scuola e Volontariato offre inoltre un servizio di orientamento e accompagnamento ai giovani e alle giovani che desiderino sperimentarsi in un’azione di volontariato, fornendo anche un servizio di copertura assicurativa.

Materiali e ulteriori informazioni sono disponibili cliccando qui.


Tracce da seguire, tracce da segnare

È in corso l’aggiornamento della guida “Tracce da seguire, tracce da segnare”, in vista del prossimo anno scolastico 2024/2025.
La guida è curata dal Csv Belluno Treviso, tramite il suo Laboratorio Scuola Volontariato, e viene consegnata a inizio anno agli Istituti Scolastici della provincia di Treviso.

Realizzata a partire dal 2010, favorisce un contatto diretto tra scuole e singole associazioni/enti, facilitando in questo modo l’organizzazione degli interventi formativi in aula da parte dei volontari e la conoscenza reciproca tra associazioni, rappresentanti di enti, insegnanti e studenti.
Cliccando qui, a titolo di esempio, si può accedere alla pagina del sito dove scaricare la guida dello scorso anno per prenderne visione. La nuova edizione sarà a breve disponibile.


Progetto Pane e Tulipani

“Pane e tulipani” è un’iniziativa aperta alle scuole di ogni ordine e grado della provincia di Treviso, promossa dal Csv Belluno Treviso e Treviso – Ufficio scolastico territoriale USR per il Veneto – Ufficio VI, in collaborazione con una rete di associazioni ed enti del territorio impegnate sul fronte della lotta alle vecchie e nuove povertà.

Nata come esperienza di solidarietà in occasione della Giornata internazionale del Volontariato (5 dicembre 2010), la finalità di questa iniziativa consiste nello stimolare la crescita di una sensibilità personale e di una partecipazione significativa riguardo le povertà economiche e relazionali presenti nel nostro territorio.

Materiali e ulteriori informazioni sono disponibili cliccando qui.


Progetto Donna dei Fiori

Il progetto è rivolto agli alunni delle classi 4°e 5° della scuola primaria e classi 1° della scuola secondaria di primo grado.

Esso si ispira ad una storia vera, che diventa libro illustrato e occasione per sensibilizzare gli studenti ai temi della Pace.

La protagonista è una donna anziana di Ramallah (Palestina), resa famosa dal fotografo Majdi Mohamed dell’Associated Press, che la ritrasse mentre recuperava le mine esplose e vuote riempiendole di terra, fiori e speranza. Questa donna ha ispirato Laura Simeoni (giornalista) e Pietro Sandano (illustratore) che hanno offerto parole e disegni per raccontare la storia della Donna dei Fiori immaginando un ipotetico incontro con il Soldato, dal quale nascono riflessioni e scelte.

Per le scuole si propongono letture in classe dal libro e spunti di lavoro.

Materiali e ulteriori informazioni sono disponibili cliccando qui.